Vacanza rovinata Vacanza rovinata

La vacanza è il momento dell’anno che si aspetta con più trepidazione.

Che sia di un week end o più giorni, rappresenta per tutti un break dalla routine quotidiana.

Ma quando si può dire di aver subìto un danno da vacanza rovinata?
Quando il turista non può godere della vacanza organizzata senza stress, rappresentato dalla mancata realizzazione del programma previsto.
Si può chiedere un risarcimento del danno per il tempo della vacanza inutilmente trascorso e per la perdita di chance.

Il danno derivante dai disservizi di tour operator o, anche, delle compagnie aeree è composto da:

  • inadempimento del contratto turistico o di trasporto;
  • non corrispondenza tra prestazioni promesse e offerte;
  • natura del danno insorto.

In tal caso, il consumatore assume, ex art. 47 del C.d.T, il ruolo “fruitore di servizi turistici”, da risarcire.

La tutela della parte debole del contratto è confermata infatti dalla natura del danno da vacanza rovinata, quale danno non patrimoniale derivante dall’ inadempimento contrattuale.

Pertanto, la prova dell’inadempimento da parte del tour operator o del vettore esaurisce anche la prova del danno subìto dal turista/consumatore.

Ad esempio, il viaggio di nozze rovinato rappresenta un evento irripetibile per il quale il Giudice valuterà le finalità e l’essenzialità di attività e servizi forniti col pacchetto turistico.

Il consumatore può far valere le sue ragioni per le rispettive responsabilità sia verso l’agenzia di viaggi, sia del tour operator entro tre anni dal rientro dalla vacanza per i danni alla persona.

Nel caso invece di inadempimento del contratto di trasporto comprese nel pacchetto, il termine è di un anno se il trasporto inizi o si concluda in Europa o di 18 mesi se all’estero.

Per i danni patrimoniali, quali spese sostenute per i disservizi subiti la domanda dovrà invece essere presentata entro un anno dal rientro dalla vacanza.

Se vuoi conoscere maggiori dettagli su questo argomento, puoi contattare lo STUDIO LEGALE RENZONI-GAGLIARDO telefonicamente al numero

+39 06 8777 5895

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 19.30.